LE SEDI DEL LICEO SONO CHIUSE. PER CONTATTARE LA SEGRETERIA O LA DIRIGENZA:

arpc010002@istruzione.it   
Indirizzo di posta elettronica della segreteria
0575 22675   
Per urgenze, dal lun al ven dalle 10:00 alle 13:00
dirigente@liceopetrarca.it   
Per contattare direttamente la dirigente scolastica




Alternanza Scuola/Lavoro

L’alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, anche nei licei, è parte integrante della metodologia didattica e del Piano Triennale dell’Offerta Formativa. Non solo imprese e aziende, ma anche associazioni sportive e di volontariato, enti culturali, istituzioni e ordini professionali possono diventare partner educativi della scuola per sviluppare in sinergia esperienze coerenti alle attitudini e alle passioni di ogni ragazza e di ogni ragazzo.

Il monte ore obbligatorio è di 200 ore nei licei che rappresentano un innovativo format didattico rispetto alle tradizionali attività scolastiche e possono essere svolte anche durante la sospensione delle attività didattiche e/o all’estero. Il Progetto/Percorso di alternanza scuola lavoro si articola in moduli didattico-informativi, svolti in classe o in azienda, e in moduli di apprendimento pratico all’interno del contesto lavorativo; offre agli studenti l’opportunità di inserirsi, in periodi determinati con la struttura ospitante, in contesti lavorativi adatti a stimolare la propria creatività.

La comprensione delle attività e dei processi svolti all’interno di una organizzazione per poter fornire i propri servizi o sviluppare i propri prodotti, favorisce lo sviluppo del “Senso di iniziativa ed imprenditorialità” che significa saper tradurre le idee in azione. E’ la competenza chiave europea in cui rientrano la creatività, l’innovazione e l’assunzione di rischi, come anche la capacità di piani?care e di gestire progetti per raggiungere obiettivi. È una competenza che aiuta gli individui ad acquisire consapevolezza del contesto in cui lavorano e a poter cogliere le opportunità che si presentano.

Lo studente in alternanza non è mai un lavoratore, ma apprende competenze coerenti con il percorso di studi scelto in realtà operative.

Pur nella differenza dei ruoli e delle competenze, le scuole e il mondo del lavoro sono sollecitati ad interagire per una maggiore corresponsabilità educativa e sociale orientata alla valorizzazione delle aspirazioni degli studenti nell’ottica di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

SPORTELLO DI ASCOLTO

Da venerdì prossimo, 20 novembre - orario 16,00 17,00 - sarà di nuovo attivo lo sportello di ascolto, tenuto dal dott. Francesco Zarro e rivolto a studenti, genitori ed insegnanti.

E' possibile prenotarsi all'indirizzo e-mail francesco.zarro638@gmail.com, entro le ore 16,00 di giovedì 12 p.v.

DPCM del 24 ottobre 2020: ulteriori misure per il contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale (Circolare n. 20.21/064 del 1-11- 2020).

Organizzazione attività scolastica prossime settimane. Si comunica l'organizzazione delle attività didattiche per le prossime settimane rivista, alla luce delle nuove disposizioni normative, DPCM 24 ottobre 2020 e Ordinanza Regionale n.99 del 28/10/2020, dal Collegio Docenti del 30/10/2020. La programmazione copre il periodo dal 3 novembre ( si ricorda che il giorno lunedì 2 novembre è stato deliberato dal C.I. come giorno di sospensione delle attività didattiche ) al 28 novembre, salvo ulteriori disposizioni.

In allegato il calendario DDI e Piano Scolastico della Didattica Digitale Integrata che ne descrive le modalità di attuazione, compresa la nuova scansione oraria. Si invitano i consigli di classe a operare in modo coordinato per la definizione del calendario delle verifiche da proporre alla classe e, nelle attività a distanza, nel definire una congrua ripartizione delle attività sincrone e asincrone.

Si fa altresì presente che:

- Gli alunni del liceo musicale svolgeranno in presenza due delle quattro ore di discipline musicali in orario pomeridiano: un'ora di primo strumento e un'ora di laboratorio di musica d'insieme. I singoli docenti, concorderanno con i loro alunni le ore da effettuare in presenza, prevedendo, dove necessario, qualche variazione nel proprio orario. L'orario concordato dovrà essere indicato nella bacheca del registro elettronico e comunicato alla dirigenza.

- Gli alunni aventi diritto al sostegno potranno essere presenti a scuola in qualunque giorno della settimana, assistiti dai docenti assegnati alla classe. Gli alunni DSA saranno supportati dai docenti del consiglio di classe sia negli aspetti generali che nelle eventuali difficoltà legate alla didattica a distanza.

- Fatte salve le esigenze sopra riportate, i docenti, esclusivamente nelle giornate in cui hanno in orario solo classi che si trovano in DDI, potranno svolgere la loro attività da casa se muniti di dispositivi informatici idonei e sufficiente connessione di rete. Dovranno essere svolte in presenza anche le ore a completamento cattedra e quelle a disposizione.

Siamo di nuovo chiamati ad affrontare in modo complesso e non ordinario il nostro lavoro, ma sono sicura che siamo tutti consapevoli di avere un compito "speciale", fondamentale per la società; anche se confusi dai tanti cambiamenti a cui siamo chiamati e preoccupati per la situazione generale, confido che saprete mantenere il grande impegno e senso di responsabilità finora dimostrato,

Cordiali saluti

Richiesta alle famiglie

A scopo precauzionale, si invitano le famiglie che hanno un componente in attesa di tampone per contatto con positivo, a mantenere i figli a casa in attesa dell'esito del test. Per tali studenti sarà attivata immediatamente didattica a distanza.

Inserisci qui

Modalità di comunicazione variazioni organizzazione attività didattica

Leggere circolare nell'area riservata

Ultima testimonianza pubblica di Liliana Segre, a Rondine Cittadella della Pace. L’incontro sarà accessibile a tutti in modalità on line.

Domani 9 ottobre, dalle ore 10:30, presso l'antico borgo medioevale di Rondine, ad Arezzo, la senatrice a vita Liliana Segre consegnerà ai giovani il “testimone” - quali rappresentanti ideali di tutti i giovani italiani e del mondo - perché proseguano e diffondano il suo messaggio di pace e di superamento dell’odio. La nostra scuola è tra quelle invitate all'evento.

L’incontro sarà accessibile dalle ore 10 a tutti in modalità on line, tramite la piattaforma grazieliliana.rondine.org (link https://grazieliliana.rondine.org);

diretta TV sul canale Rai 3;

oppure canale streaming del Ministero dell’Istruzione: www.miur.gov.it

affinché il messaggio di Liliana Segre possa raggiungere il maggior numero di persone possibile.

Modalità di comunicazione interna alla scuola e verso le famiglie - Accesso agli uffici.

Si ricorda a tutto il personale della scuola che, sia nel rispetto delle norme vigenti in merito alla dematerializzazione, sia a seguito delle indicazioni relative alla riduzione del contagio da Covid-19, le comunicazioni all'interno della scuola e fra scuola e famiglia avverranno in modalità online.

Vari gli strumenti che le famiglie avranno a disposizione :

- registro elettronico : è il mezzo fondamentale per prendere visione delle assenze, dei voti, delle attività svolte,dei compiti assegnati, per prendere contatto con i docenti. Le studentesse e gli studenti, così come i loro genitori, hanno una chiave di accesso, assegnata al primo anno. Necessario consultarlo ogni giorno.

- sito dell'istituto: è lo strumento sul quale si ritrovano le circolari (la cui segnalazione avverrà anche tramite mail), che consente di visionare tutti i documenti della scuola (es. POFT, Regolamento Istituto), che funge da Albo di Istituto, che permette a tutti i componenti della comunità scolastica di essere costantemente aggiornati su quanto accade a scuola. Le studentesse e gli studenti così come i loro genitori hanno una chiave di accesso, assegnata al primo anno. Consultarlo con regolarità

- posta elettronica: la segreteria può essere contattata attraverso l'indirizzo di posta arpc010002@istruzione.it; la dirigente scolastica attraverso l'indirizzo dirigente@liceopetrarca.it. Per evitare la consegna di comunicati in formato cartaceo, anche gli avvisi di eventuali ingressi posticipati o uscite anticipate della classe verranno comunicati attraverso mail. La comunicazione dell'avviso varrà come notifica.

- accesso agli uffici di segreteria: è consentito in orari definiti : mattino dalle ore 8.00- 8.30 e 11.00- 12,30 e giovedì pomeriggio 15.00- 17.00; finchè permarrà lo stato di emergenza Covid-19, sarà permesso solo per necessità non effettuabili per via telematica e su appuntamento.

TOP